In che modo cleverbridge assicura conformità con il RGPD?

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD) è una recente normativa introdotta dalla Commissione europea che avrà un impatto sulle modalità di raccolta ed archiviazione dei dati personali dei clienti. Questa legislazione entrerà in vigore il 25 maggio 2018, sostituendo l'attuale direttiva europea sulla protezione dei dati, e interesserà gran parte delle aziende che effettuano vendite online. Tra queste vi sono aziende partner di cleverbridge, quali WinZip, Parallels e F-Secure.

cleverbridge, in quanto impresa con sede in Germania, ha mostrato nel corso della sua storia un impegno costante nella protezione dei dati dei suoi clienti e dei suoi partner ed è quindi pronta ad adeguarsi.

Garantiamo ai nostri clienti e ai nostri partner commerciali il massimo livello di protezione dei dati. Adottiamo misure e procedure fisiche, elettroniche e gestionali ragionevoli e appropriate dal punto di vista commerciale, al fine di salvaguardare e rendere sicure le Sue informazioni personali durante la raccolta, la trasmissione e l’archiviazione dei dati. I Suoi dati sono accessibili pertanto solo a persone autorizzate che conoscono le politiche di cleverbridge sul trattamento dei dati personali.

I nostri servizi che tutelano il Suo diritto alla privacy nell'ambito del RGPD sono i seguenti:

Diritto di accesso: ha il diritto di accedere, previa specifica richiesta, a una copia dei Suoi dati personali archiviati da cleverbridge.

Diritto di rettifica: ha il diritto di richiedere che eventuali dati personali trasmessi in modo erroneo e archiviati da cleverbridge vengano corretti.

Diritto di limitazione di trattamento / diritto alla cancellazione: ha il diritto di richiedere che i dati personali memorizzati da cleverbridge vengano rimossi o bloccati.

Per richiedere uno dei servizi sopra menzionati, La invitiamo a inviarci una e-mail tramite il nostro centro di assistenza online.

Per ulteriori informazioni, può consultare la nostra politica sul trattamento dei dati personali attraverso questo link.

Utenti che ritengono sia utile: 2 su 2